Starbucks Reserve, Tianjin – China

Share

Da un paio di mesi Starbucks ha inaugurato il suo flagship store Reserve a Tianjin, in Cina.
Ubicato in Riverside 66, un edificio in stile rinascimentale costruito nel 1921, questo flagship store reinterpreta un edificio storico quasi centenario per ricreare l’esperienza del “Third Place” che definisce in modo inequivocabile la visione di Starbucks, dimostrando, ancora una volta, la leadership di Starbucks nell’innovazione del retail in ambito f&b e stabilendo nuovi standard concettuali e di design dello store. Per la prima volta a Tianjin, Starbucks presenta Bar Mixato e Starbucks Teavana ™ Bar, che riflettono l’impegno dell’azienda a elevare la costumer experience e offrire un’ambiente di altissimo livello.

Situato nella principale via commerciale di Tianjin, l’edificio occupa un posto speciale nel cuore dei residenti locali in quanto punto di riferimento iconico della città, testimone di un’epoca importante per la storia cinese moderna.
Progettato da Shen Liyuan, che fu tra i primi architetti cinesi a studiare all’estero, ospitò la Zhejiang Xinye Bank fino ai primi anni ’50 ed era un simbolo della prosperità e dello sviluppo economico della città. Negli anni ’80, all’inizio della trasformazione economica cinese, riaprì come negozio di sartoria Yongzheng, di fascia alta, prima di diventare un centro commerciale. L’immobile, ufficialmente designato “patrimonio della città” nel 1997, era abbandonato da due decenni.
Starbucks ha voluto far rivivere questo ricco patrimonio culturale riportandolo, dopo tre anni di complesso lavoro, al suo pieno splendore, con l’aggiunta di elementi moderni e creativi che completano e danno nuova vita allo spazio.

Ora i clienti possono ammirare da vicino le pregevoli lavorazioni artigianali e la grandiosità di un’epoca passata, che comprende una maestosa facciata e decorazioni interne mozzafiato, come la cupola o le colonne e sculture di marmo. Anche gli sportelli bancari originali sono stati completamente preservati, consentendo ai clienti di dare un’occhiata a come appariva una banca di un secolo fa.
Al centro della sala principale c’è un bar a forma di U, dove baristi Starbucks ben addestrati e certificati preparano sapientemente caffè Starbucks Reserve usando diversi metodi e dispositivi tra cui i “pour – over”.

I clienti possono gustare gli straordinari sapori di alcuni dei caffè più rari e ricercati del mondo, selezionati tra oltre 250.000 tazze valutate dal team di esperti assaggiatori Starbucks ogni anno e preparati con cura meticolosa nella Shanghai Roastery .

Spesso proveniente da luoghi remoti, con raccolti limitati da lotti piccoli come un cortile di famiglia, ogni caffè di Starbucks Reserve ha una sua storia da raccontare, con diversi fattori come il suolo, la temperatura, l’elevazione e la quantità di pioggia e sole che rendono ciascun caffè unico.

Il flagship store ospita anche il primo Bar Mixato di Tianjin e il Bar Starbucks® Teavana ™ . Quest’ultimo si propone di reinventare una moderna esperienza del tè, pur mantenendo nel contempo profondo rispetto per migliaia di anni di tradizione. Propone bevande prodotte utilizzando ingredienti di alta qualità in modi anche ingegnosi.

Il Bar Mixato offre oltre 30 opzioni di cocktail Starbucks Reserve®, vini e birre artigianali. Oltre al famoso pre-dinner e ai cocktail classici, il bar offre anche cocktail d’autore che fondono in modo creativo i sapori di caffè e tè Starbucks®, mescolati ad arte dai baristi addestrati e certificati Starbucks.


Share