Abu Gosh

Uno street food, hummus bar bistro, concettuale, incentrato sulla cucina mediorientale: Abu Gosh, situato in un piccolo vicolo dello storico quartiere di Arbat a Mosca, con una superficie di 22 metri quadrati ospita una cucina a vista, una sala per la consumazione e un bagno.


L’ambiente trasmette il sapore luminoso di Israele: grandi finestre invadono di luce lo spazio in cui una giocosa palette di colori vivaci, blu, rosa e giallo, si sovrappone alle pareti originali di mattoni verniciati di bianco, conferendo freschezza e leggerezza.


Un volume non statico anche grazie alla diversa disposizione e progettazione dei tavoli: al centro un grande tavolo comune, attorno cui sono disposti altri tavoli più piccoli; i davanzali delle finestre si trasformano in sedute per i tavoli alti da bar.


Lampade decorative vintage degli anni ’50 pendono dal soffitto con la loro luce calda, creando uno spazio accogliente e confortevole.


Gli arredi si inseriscono nello spazio, diventando parte del quadro generale; tavoli realizzati in legno massello di rovere, sedie colorate, davanzali, mensole ad arco, etc.

Architect: Studio Shoo

Abu Gosh
Sivtsev Vrazhek Pereulok, 42, Mosca, Russia
Telefono: +7 495 226-92-02