Thomas

Thomas è un concept “all day”, ma anche “all night”, di Eindhoven: caffè, cocktail bar, ristorante e disco club.


Un edificio storico, costruito nel tardo XIX secolo come sala da concerto per il coro locale, contraddistinto dallo stile barocco, con i suoi caratteristici tratti decorativi. Negli anni ’90 divenne ristorante, con un nome che voleva rendere omaggio all’architetto dell’edificio, Thomas van Dijk,: ed eccovi spiegata l’origine dell’attuale insegna “Thomas”.


Martijn Lensink e Paul van Boxtel, i proprietari, hanno deciso recentemente di rinnovare completamente l’ambiente pensando fuori dagli schemi; per loro fortuna la Commissione per i Monumenti del Comune di Eindhoven non è ottusa come la Sovrintendenza italiana e ha dato loro il via libera alla creazione di uno spazio da favola opera del duo artistico Studio Giftig composto da Niels van Swaemen e Kaspar van Leek.


L’interno è una impressionante opera di street art che copre l’intera superficie di circa 600 mq di pareti e soffitti.


Una scena surreale, onirica, in cui si intrecciano immagini di fantasia, a cui nessuna descrizione può rendere giustizia, su un fondo di colore rosa esaltato da materiali chiari come il bancone in marmo bianco, le piastrelle o le grandi lampade.
“L’arte è o plagio o rivoluzione”.

Thomas
Stratumseind 23, 5611 EN Eindhoven, Paesi Bassi
Telefono: +31 40 844 0344