TAiTU – Sabors d’Etiopia

Taitu è un piccolo ristorante etiope, di circa 100 mq, nel cuore di Poble Sec, a Barcellona progettato da Alapar Estudio, che trasporta la cultura d’origine in modo elegante e rispettoso, mantenendo come protagonisti gli elementi artigianali autoctoni.


Attraverso un attento utilizzo del colore viene dato risalto alle travi e alle colonne, che diventano elementi ritmici nello spazio.


La sala si distribuisce in verticale lungo le due pareti laterali, lasciando spazio frontalmente al banco bar. Le sedute alternano panche, sgabelli e imbottiti, nei due colori protagonisti di questo spazio ovvero il bordeaux e il beige, i colori della terra africana, e materiali come legno, fibre naturali, tessuti di cotone e lino per creare un’atmosfera calda, semplice e accogliente che mette al centro del progetto le tradizionali tavole etiopi intessute in paglia (Mesob).


L’illuminazione è morbida e mette in risalto i colori e i materiali utilizzati.


In Etiopia, come in gran parte del continente africano, il cibo è sempre condiviso e la cucina etiope, quindi, riflette questa cultura: una varietà di piatti presentati in un vassoio comune che combina sapori densi e speziati con piatti leggeri e freschi. Da consumare assolutamente con le mani: rimboccatevi le maniche.

Architects: Alapar Estudio
Credit pics @ Pablo Román

TAiTU – Sabors d’Etiopia
Carrer Nou de la Rambla, 149, 08004 Barcelona, Spagna
Telefono: +34 937 50 41 02