Loggerhead

Una porta di ferro di una centrale elettrica sotto un buio passaggio nel cuore di Kiev segna l’ingresso al bar LoggerHead.

Un luogo non pubblicizzato, nessuna insegna, nessuna luce, un “secret bar” per amici e amici degli amici, non facile da trovare.


Gli spazi sono saturi di storia. L’edificio è stato la residenza di Jacob Berner, un famoso commerciante e filantropo mercante di Kiev. L’edificio per Berner fu costruito da Vladimir Nikolaev nel 1886.


Il progetto architettonico e l’interior design hanno voluto mantenere vivo il respiro storico del luogo intervenendo in modo molto rispettoso. Le volte in mattoni a vista, così come tutte le pareti, connettono gli ospiti con il passato, ed emergono con prepotenza anche grazie all’arredo di design, lineare e moderno, e alla morbida luce che le inonda con riflessi color miele, intrigante, creando atmosfera e promettendo una rilassante intimità: cool.

 

Credit pics @ Andrey Adveenko

Loggerhead
Tarasa Shevchenko Blvd, 1, Kyiv, Ucraina, 02000