Gucci Osteria da Massimo Bottura, Firenze

Il rinnovato museo della maison Gucci nel trecentesco Palazzo della Mercanzia, antica sede del tribunale, tra Palazzo Gondi e Palazzo Vecchio, in piazza della Signoria a Firenze, il Gucci Garden, è spazio museale, boutique con prodotti esclusivi e da pochi giorni anche ristorante curato da Massimo Bottura.


L’Osteria, così si chiama, foderata da boiserie color verde pistacchio, che è il colore predominante, e impreziosita dalle mise en place di Richard Ginori, offre 35 coperti, oltre a un dehor sulla piazza, e rimane aperta tutto il giorno. A rimarcare lo spirito cosmopolita rinascimentale della città , a cui lo chef si ispira e che vuole omaggiare in questo ristorante, sulle pareti dell’Osteria spiccano, al colmo, in lettere dorate, i versi di un canto carnascialesco del Quattrocento, l’epoca di Lorenzo il Magnifico, “la Canzona de’ sette pianeti”.

Uno spazio raffinato e “nobile” che è caratterizzato da dettagli preziosi, i velluti pregiati, gli imbottiti delle sedute, gli arredi di antiquariato, i lampadari, in linea con l’ambiente fantasioso del Gucci Garden, fatto di piante, fiori e animali già protagonisti nelle collezioni della griffe, i cui spazi sono stati progettati con cura, nel rispetto e a riconoscimento dell’architettura originale del palazzo.


A guidare la cucina Ana Karime Lopez Kondo, già ai fornelli di uno dei ristoranti più rinomati del Sud America il Central di Lima, e moglie del sous chef di Bottura alla Francescana, Taka Kondo.
Il Menù?…..«Per Gucci Garden ho creato un menù che potrebbe essere battezzato “Vieni nel mondo insieme a me”. Sono tutti prodotti italiani di altissima qualità, che grazie ad una brigata internazionale danno vita a piatti unici, cosmopoliti ed innovativi» dice lo chef, quindi eclettico ed internazionale, ricco di contaminazioni tra diverse culture gastronomiche, in cui non manca un omaggio ai prodotti modenesi.
Qui non ci si limita naturalmente a mangiare, né a vivere un’esperienza gastronomica, bensì un’esperienza, totale, ma con un conto decisamente democratico.

Gucci Garden
Piazza della Signoria, 10, 50122 Firenze,
Telefono: 055 7592 7010