Calavera Fresh Mex nuovo concept a CityLife Shopping District

Share

Primo giorno di apertura al pubblico di CityLife Shopping District a Milano,il più grande centro commerciale urbano in Italia.
Tra le novità assolute nella food court vi presento Calavera, un format, creato da gruppo Cremonini, unico nel panorama della ristorazione nazionale, e non solo, che debutta avendo già in serbo altre aperture nel breve, medio e lungo termine.


I sapori distintivi del Messico e la sua colorata cultura e cucina, riconosciuta come patrimonio immateriale dell’umanità dell’Unesco, sono la base di ispirazione di questo nuovo concept che punta su prodotti freschi in un’esplosione di colori e di sapori. Le calaveras infatti sono i teschi legati alla tradizione funebre centroamericana, particolarmente sentita da queste popolazioni, e che assume connotazioni decisamente differenti da quelle europee. Essi nascono come prodotti dolciari consumati durante le celebrazioni del Día de los Muertos, per poi evolversi col tempo in giocattoli, sculture e maschere da portare in processione. E, in ultima istanza, in soggetti prediletti dei tatuatori. Un simbolo della morte quindi per celebrare la vita.
Il menu di Calavera offre burritos, insalate, tacos, zuppe, hamburgers, due piatti con tagli uno di pollo e uno di manzo, e dolci ed è ispirato alla vera cucina messicana, che è povera e molto legata ai frutti della terra: proprio da questa caratteristica prende corpo l’anima Fresh del Menù con specialità preparate al momento utilizzando ingredienti di prima qualità selezionati in base alla loro origine e alla stagione. La cosa molto interessante è che le insalate e i burritos ve li potete comporre a piacimento scegliendo tra oltre 20 ingredienti diversi.
L’anima Mex è invece caratterizzata dai sapori intensi, speziati e fragranti dell’autentica tradizione della cucina messicana, rivisitati in chiave moderna e originale.


Ma non è finita qui perché oltre al ristorante, aperto a pranzo e cena, è disponibile un’ampia zona bar dove poter gustare centrifugati, cocktails, sode e un’ampia selezione di birre rigorosamente messicane, frozen margaritas e mocktails (cocktails salutari) con gradazione di soli 4° così da poterle tranquillamente consumare durante la giornata, tequilas e mezcal: le stesse bibite sono disponibili anche sul menù a pranzo e cena ovviamente. Utile la segnalazione sul menù dei piatti indicati ai vegetariani e del livello di “piccantezza”degli stessi.


L’ambiente riflette ciò che esprime il menù: è un’esplosione di sensazioni che troviamo nelle tante coloratissime “calaveras” sulle pareti, nelle sedie alternate legno naturale e rosse e turchesi, i divani di pelle colorata, le piastrelle su qualche parete alternate ad un grigio antracite che ancora di più fa risaltare gli altri colori, elementi di decoro intagliati a chiudere gli spazi ma senza separarli del tutto gli uni dagli altri; e a dare quel tocco di ambiente familiare che non può mancare in una casa messicana (mi casa es tu casa) il pavimento in legno e le luci calde. Il banco bar è ampio e ben struturato.


Un luogo dove non venire semplicemente per pranzare, cenare o prendere un aperitivo, ma per vivere una vera mexican food experience.

Center map

Share